Domande Frequenti

Da quanto tempo esiste la formula latte di capra?

La formula di latte di capra a base di latte intero di capra è stata impiegata per la prima volta in Australia e Nuova Zelanda quasi 30 anni fa.

Si può miscelare Capricare® con formule di latte vaccino?

Ogni formula è progettata per offrire specifiche quantità di sostanze nutritive in ogni misurino. Miscelando formule diverse si corre il rischio a lungo termine di rendere l'alimentazione sopra o sotto concentrata, causando disagio nel bambino o uno squilibrio di nutrienti. Può andar bene mescolare il latte per un breve periodo (3-7 giorni), per esempio quando si passa da latte vaccino a Capricare®.

Inoltre è meglio non alternare due diversi tipi di formule troppo spesso in quanto il bambino potrebbe subire disturbi intestinali.

Come passare da latte vaccino a Capricare®?

Il modo migliore è quello di sostituire gradualmente una formula con l’altra entro 3-7 giorni. Si inizia sostituendo un misurino di formula di latte vaccino con un misurino di Capricare® nella preparazione del biberon. Dopo 1 o 2 giorni, si sostituisce un altro misurino con Capricare®, finché alla fine tutti i misurini sono di Capricare®.

Controllare le reazioni del bambino dopo aver effettuato ogni modifica. Se il bambino mostra reazioni negative, per esempio rifiuto, rigurgito, allora potrebbe essere necessario apportare cambiamenti con un periodo di tempo più lungo.

E i livelli di acido folico e ferro?

Vitamine e minerali, come acido folico, vitamina B12, C, D, E e ferro sono presenti in Capricare® in quantità sufficienti per l-alimentazione di bambini da 6 a 12 mesi *.

Cosa dire del gusto del latte di capra?

Il nostro latte proviene da capre ben nutrite che vengono allevate in condizioni sane. Il latte viene trattato con delicatezza, durante ogni fase del processo di prelievo e di produzione. Questo consente alla nostra formula di avere un gusto piacevole e un buon profumo.

Come sono allevate le capre in Nuova Zelanda?

In Nuova Zelanda, le capre sono al riparo, con stalle aperte ai lati che consentono l'esposizione alla luce naturale e all’aria fresca. Lo spazio permette alle capre di muoversi liberamente o sdraiarsi. Le capre inoltre hanno libero accesso al loro cibo.

Cosa mangiano le capre in Nuova Zelanda?

Il latte di capra in Nuova Zelanda è prodotto da capre alimentate con erbe locali, quali trifoglio, erba medica, fieno, insilati o erbe da pascolo. Alle capre vengono somministrati anche alcuni integratori contenenti cereali come mais, orzo o avena per fornire ulteriori proteine ed energia. Nelle aziende DGC, tutti i cibi forniti alle capre da latte sono giudicati idonei per assicurare una produzione di formula latte di capra di alta qualità.

Gli agricoltori utilizzano antibiotici in Nuova Zelanda?

L'uso di tutti i farmaci, compresi gli antibiotici, è altamente regolamentato in Nuova Zelanda. Gli antibiotici sono utilizzati in alcuni casi eccezionali per trattare le infezioni. In questo caso, tutto il latte raccolto, sia durante il periodo di trattamento, sia diversi giorni dopo il trattamento, viene scartato. DGC effettua test di routine sul latte a ogni consegna per assicurarsi che sia esente da residui di antibiotici.

Dove altro si trova la formula di latte di capra?

La nostra formula di latte di capra è disponibile in 20 paesi del mondo. È commercializzata con il marchio Capricare® o con nomi diversi, come Karihome, Golden Goat o Nanny.