Clinicamente testato ** /

Nutrizionalmente completo *

Capricare® formula latte di capra è una formula nutrizionalmente completa ottenuta da latte intero di capra. E l’unico latte di capra in polvere che è stato clinicamente valutato.

 

Formula Latte in polvere

Le caratteristiche naturali del latte di capra sono meglio valorizzate in una formula che usa latte intero di capra.

Capricare® formula latte di capra in polvere:

  • - Si basa sulle proteine uniche di latte d capra ad un livello che è stato ottimizzato per i bambini da 6 a 12 mesi*.
  • - Contiene i nutrienti necessari per i lattanti *, come ad esempio:
    • Lattosio
    • Vitamine e minerali necessari
    • Acidi grassi essenziali oli vegetali selezionati (girasole e colza).

* Latte di capra non modificato o latte vaccino non sono adatti per i bambini al di sotto i 12 mesi. Questi tipi di latte non hanno i giusti livelli di proteine, lattosio, grassi, vitamine o minerali.

Valutazione clinica

Sul latte di capra in polvere sono stati effettuati due studi clinici separati in doppio cieco RCTs (trial randomizzato controllato). Questi hanno confrontato la crescita di neonati sani nutriti con latte di capra in polvere e neonati alimentati con latte vaccino in polvere 1,2,3. Nell’ ultimo studio, 200 bambini sono stati nutriti con latte artificiale con somministrazione casuale di latte di capra o vaccino per 12 mesi. Per il confronto è stato inserito anche un gruppo di riferimento di 101 neonati allattati al seno.

L'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare ha concluso che un latte in polvere basato su latte intero di capra è conforme alle direttive europee sulla composizione dellatte in polvere per neonati e del latte di proseguimento. [Commissione EFSA sui Prodotti Dietetici (2012). Parere scientifico sulla idoneità della proteina del latte di capra come una fonte proteicanegli alimenti per lattanti e nelle formule di proseguimento. EFSA Journal 10: 2603]

Risultati di crescita

Non e’ stata riscontrata alcuna differenza di peso fra i neonati alimentati con latte di capra e quelli alimentati con latte vaccino.

Risultati delle analisi sui nutrienti

Lo studio ha verificato i livelli di nutrienti dei neonati in crescita, quali:

Ferro, attraverso il tasso di emoglobina, una proteina trasportatrice di ossigeno nel sangue e indicatore di assunzione di ferro. Non è stata rilevata differenza tra i livelli di emoglobina nei neonati nutriti con formula di latte caprino rispetto ai bambini allattati al seno, a conferma di un apporto sufficiente di ferro.

Folato, i livelli di folato nei neonati nutriti con la formula di latte di capra rientravano nella gamma dei valori dei bambini sani, a conferma di un apporto sufficiente di folato.

Dopo aver esaminato questi risultati, l'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare ha concluso che il latte di capra è adatto come fonte proteica per gli alimenti per lattanti e nelle formule di proseguimento4.

Bibliografia
  1. Grant, Rotherham, et al. (2005). Confronto randomizzato in doppio cieco della crescita in bambini alimentati con formula latte di capra o formula latte vaccino. J Paediatr Child Health 41: 564.
  2. Zhou, S.J, Sullivan et. al. (2014) l'adeguatezza nutrizionale degli alimenti per bambini a base di latte di capra per neonati nati a termine: uno studio a doppio cieco randomizzato e controllato. 111 British Journal of Nutrition, 1641
  3. Tannock, Lawley et. al. (2013) Confronto tra le composizioni delle feci Microbiotas di neonati nutriti con formula latte di capra, latte vaccino o latte materno. Applied and Environmental Microbiology 79: 3040
  4. Comitato Scientifico EFSA sui prodotti dietetici (2012). Parere scientifico sulla idoneità della proteina del latte di capra come una fonte proteica negli alimenti per lattanti e nelle formule di proseguimento. EFSA Journal 10: 2603

Clinicamente testato ** /

Nutrizionalmente completo *

Capricare® formula latte di capra è una formula nutrizionalmente completa ottenuta da latte intero di capra. E l’unico latte di capra in polvere che è stato clinicamente valutato.

L'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare ha concluso che un latte in polvere basato su latte intero di capra è conforme alle direttive europee sulla composizione dellatte in polvere per neonati e del latte di proseguimento. [Commissione EFSA sui Prodotti Dietetici (2012). Parere scientifico sulla idoneità della proteina del latte di capra come una fonte proteicanegli alimenti per lattanti e nelle formule di proseguimento. EFSA Journal 10: 2603]

Formula Latte in polvere

Le caratteristiche naturali del latte di capra sono meglio valorizzate in una formula che usa latte intero di capra.

Capricare® formula latte di capra in polvere:

  • - Si basa sulle proteine uniche di latte d capra ad un livello che è stato ottimizzato per i bambini da 6 a 12 mesi*.
  • - Contiene i nutrienti necessari per i lattanti *, come ad esempio:
    • Lattosio
    • Vitamine e minerali necessari
    • Acidi grassi essenziali oli vegetali selezionati (girasole e colza).

* Latte di capra non modificato o latte vaccino non sono adatti per i bambini al di sotto i 12 mesi. Questi tipi di latte non hanno i giusti livelli di proteine, lattosio, grassi, vitamine o minerali.

Valutazione clinica

Sul latte di capra in polvere sono stati effettuati due studi clinici separati in doppio cieco RCTs (trial randomizzato controllato). Questi hanno confrontato la crescita di neonati sani nutriti con latte di capra in polvere e neonati alimentati con latte vaccino in polvere 1,2,3. Nell’ ultimo studio, 200 bambini sono stati nutriti con latte artificiale con somministrazione casuale di latte di capra o vaccino per 12 mesi. Per il confronto è stato inserito anche un gruppo di riferimento di 101 neonati allattati al seno.

Risultati di crescita

Non e’ stata riscontrata alcuna differenza di peso fra i neonati alimentati con latte di capra e quelli alimentati con latte vaccino.

Risultati delle analisi sui nutrienti

Lo studio ha verificato i livelli di nutrienti dei neonati in crescita, quali:

Ferro, attraverso il tasso di emoglobina, una proteina trasportatrice di ossigeno nel sangue e indicatore di assunzione di ferro. Non è stata rilevata differenza tra i livelli di emoglobina nei neonati nutriti con formula di latte caprino rispetto ai bambini allattati al seno, a conferma di un apporto sufficiente di ferro.

Folato, i livelli di folato nei neonati nutriti con la formula di latte di capra rientravano nella gamma dei valori dei bambini sani, a conferma di un apporto sufficiente di folato.

Dopo aver esaminato questi risultati, l'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare ha concluso che il latte di capra è adatto come fonte proteica per gli alimenti per lattanti e nelle formule di proseguimento4.

Bibliografia
  1. Grant, Rotherham, et al. (2005). Confronto randomizzato in doppio cieco della crescita in bambini alimentati con formula latte di capra o formula latte vaccino. J Paediatr Child Health 41: 564.
  2. Zhou, S.J, Sullivan et. al. (2014) l'adeguatezza nutrizionale degli alimenti per bambini a base di latte di capra per neonati nati a termine: uno studio a doppio cieco randomizzato e controllato. 111 British Journal of Nutrition, 1641
  3. Tannock, Lawley et. al. (2013) Confronto tra le composizioni delle feci Microbiotas di neonati nutriti con formula latte di capra, latte vaccino o latte materno. Applied and Environmental Microbiology 79: 3040
  4. Comitato Scientifico EFSA sui prodotti dietetici (2012). Parere scientifico sulla idoneità della proteina del latte di capra come una fonte proteica negli alimenti per lattanti e nelle formule di proseguimento. EFSA Journal 10: 2603